cosa mangiano le chiocciole, allevamento lumache lazio lumacheria pontina

 

Di cosa devono nutrirsi le lumache per crescere sane e potersi riprodurre?

La lumaca di terra si ciba di una grande varietà di alimenti presenti nel suo habitat, ma principalmente di quelli con una ricca quantità di calcio. Perché? La risposta è abbastanza scontata; la loro conchiglia, più comunemente detta “guscio”, deve svilupparsi e rinforzarsi per proteggerle dai pericoli esterni.

Non bisogna, tuttavia, perdere di vista che il loro regime alimentare deve essere salutare e variegato, pertanto, tenuto conto di questi fondamentali accorgimenti, l’allevatore deve preferire vegetali di ogni genere, come lattuga, foglie di cavolo, di spinaci o di crescione, cetrioli e cavoli.

Riguardo la frutta, le chiocciole ne sono particolarmente ghiotte, ed in particolare, prediligono melone, kiwi, mele, banane e fragole.

Inoltre è importante idratarle bene per permettere loro di bere e di detergersi.

È necessario tenere a mente che vi sono alimenti dannosi per la salute delle lumache; infatti tutti i cibi contenenti sale e soprattutto amidi come la pasta e il riso, possono provocare alle nostre piccole amiche, blocchi intestinali, causandone la morte.

Lumacheria Pontina, da sempre, svolge un attento lavoro di selezione degli alimenti da somministrare alle proprie chiocciole. L’ampio appezzamento di terreno a disposizione, che ci pone tra i più estesi allevamenti del Lazio, offre la possibilità di avere aree esclusivamente destinate alla produzione dell’alimentazione supplementare, garantendo in tal modo, alimenti freschi e di elevata qualità in ogni periodo dell’anno.